Project Description

Marlene Anichini

Inizia la sua formazione in danza classica, modern, contemporaneo e musical, presso la Max Ballet Academy nel 2012 sotto la guida di: Damiana Pizzuti, Umberto de Luca, Massimiliano Terranova, Beatrice Paoleschi, Sarah Siliani, Elena Salvestrini, Irene de Santis, Antimo Lomonaco, Tiziana Ruoli, Roberta Serio, Giuseppe Iacoi, Santiago Bernardi, Francesca di Boscio, Angelo Egarese. Per completare la propria formazione artistica, ha intrapreso lo studio di altre discipline, quali salsa e boogie.

Dal 2018 è assistente di vari insegnanti presso la Max Ballet Academy. Dal 2019 fa parte della compagnia Project 2.0 Company di Massimiliano Terranova, prendendo parte alla produzione “Amore Cyborg, ovvero tema sulla diversità, al passo a due “Nel labirinto”, a “Subdomolestia”, a “Saeglopur-I will take you by the hand”, a “Geografie emozionali” e a “EGO-Egocentrismo Generale Onnipotente”. Negli anni ha studiato occasionalmente con diversi insegnanti importanti tra cui: Raffaella Renzi, Laura Contardi, Alessandro Molin, Antonio Guadagno, Clarissa Mucci, Cristiano Colangelo, Giulia Rossitto, Letizia Giuliani, Gisela Carbona, André de La Roche, Gabriella Secchi, Francesca di Maio, Arianna Benedetti, Eliana Ghione, Brigitte Vittur, Samuele Atanasi. Dal 2017 partecipa a diversi spettacoli di danza classica come solista, nei ruoli di: una delle sorellastre in “Cenerentola”, il “Cigno bianco”, “Il Lago dei Cigni” e “Giselle” nell’omonimo balletto.

Nel 2019 “Anke Mozart” e “Omaggio a Ezio Bosso” di Massimiliano Terranova. Nei diversi anni di studio ha sostenuto esami di teorici sulla storia della danza moderna e composizione coreografica e concorsi di vario genere, ottenendo borse di studio e diplomi.